Recitando questa preghiera potrai andare direttamente in Paradiso

preghiera riparatrice per andare in paradiso senza passare dal purgaotio

Alla morte non sarai condannato all’ Inferno se reciterai devotamente questa preghiera e rimarrai in stato di Grazia, potendo evitare anche il Purgatorio.

«Sono andata dritta al Cielo perché, avendo recitato ogni sera questa preghiera, ho pagato tutti i miei debiti e sono stata preservata dal Purgatorio», così disse una clarissa defunta alla sua abadessa quando le apparve mentre era nei suoi pensieri in preghiera.

Da notare ciò che ha detto la clarissa andata in Cielo: “avendo recitato ogni sera…. ho pagato tutti i miei debiti”. La preghiera fatta con il cuore apre le porte del Paradiso!
Ovviamente dobbiamo immaginare che una vita in stato di Grazia, cioè con una confessione mensile (e meglio settimanale), le sante messe tutte le Domeniche e i giorni di festa e la Comunione frequente, oltre che l’osservanza dei Comandamenti di Dio, sia stato di grande aiuto, se non la causa prima per poter, attraverso questa preghiera, andare in Paradiso senza passare dal Purgatorio.

Il Purgatorio è luogo di espiazione, al contrario di quello che possano immaginare molti, anche se Luogo di Misericordia, le anime purganti soffrono terribilmente la mancanza di Dio una volta che hanno visto la Sua Magnificenza e il sol fatto di dovere stare lontano da Lui le addolora enormemente.È qualcosa che non è paragonabile al dolore umano, bensì molto più forte. Per questo motivo, “pagare tutti i debiti” accumulati difronte alla Giustizia Divina è importantissimo per poter quantomeno accorciare il tempo di permanenza in Purgatorio e se possibile, evitarlo completamente.

Pur riconoscendo le anime purganti che presto o tardi si uniranno finalmente a Dio, si rendono tutte conto che avrebbero fatto meglio a preoccuparsi quando erano in vita delle cose del Cielo più di quanto non abbiano fatto. Preghiamo per tutte le anime del Purgatorio, che Dio,Uno e Trino, attraverso la Santissima Vergine, Maria Stella del Mare, le accolga in Paradiso.

PREGHIERA RIPARATRICE

Eterno Padre, per le mani di Maria Addolorata, ti offro il Sacratissimo Cuore di Gesù con tutto il suo amore, con tutte le sue sofferenze, con tutti i suoi meriti:
per espiare tutti i peccati che ho commesso oggi e durante tutta la mia vita passata.

Gloria al Padre

Eterno Padre, per le mani di Maria Addolorata, ti offro il Sacratissimo Cuore di Gesù con tutto il suo amore, con tutte le sue sofferenze, con tutti i suoi meriti:
per purificare il bene che ho mal fatto quest’oggi e durante tutta la mia vita passata.

Gloria al Padre

Eterno Padre, per le mani di Maria Addolorata, ti offro il Sacratissimo Cuore di Gesù con tutto il suo amore, con tutte le sue sofferenze, con tutti i suoi meriti:
per supplire al bene che ho trascurato di fare oggi e durante tutta la mia vita passata.

Gloria al Padre

Commenti

commenti

Attendi un momento...

TI AVVERTIAMO VIA MAIL

Ricevi le notifiche via email dei nuovi articoli pubblicati su questo blog. Potrai cancellarti dalle notifiche in ogni momento.