Novena breve all’Immacolata Concezione

madonna

Da pregarsi tutta intera per 9 giorni consecutivi a partire dal 29 novembre, o tutte le volte che si desidera esprimere la propria devozione a Maria Immacolata, o si desidera chiedere una grazia la Signore per sua intercessione, o ringraziare per quelle già ricevute. 

Preghiamo Maria Immacolata
Santissima Immacolata vergine e Madre mia Maria, tu sei la Madre del mio Signore, la piena di grazia, la Regina del mondo, l’Avvocata, la Speranza, il Rifugio dei peccatori. Ricorro a te pregandoti e onorandoti.

Magnificat

L’anima mia magnifica il Signore  *
e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore,

perché ha guardato l’umiltà della sua serva.  *
D’ora in poi tutte le generazioni
mi chiameranno beata.

Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente  *
e santo é il suo nome:

di generazione in generazione la sua misericordia  *
si stende su quelli che lo temono.

Ha spiegato la potenza del suo braccio,  *
ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore;

ha rovesciato i potenti dai troni,  *
ha innalzato gli umili;

ha ricolmato di beni gli affamati,  *
ha rimandato i ricchi a mani vuote.

Ha soccorso Israele, suo servo,  *
ricordandosi della sua misericordia,

come aveva promesso ai nostri padri,  *
ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.

Gloria al Padre e al Figlio  *
e allo Spirito Santo.
Come era nel principio, e ora e sempre  *
nei secoli dei secoli. Amen.

Preghiamo una decina del santo Rosario secondo le intenzioni della Vergine Immacolata, Madre di Dio:

Padre Nostro
10 Ave Maria
Gloria al padre

Richiesta della Grazia
O Dio, che nell’Immacolata Concezione della Vergine hai preparato una degna dimora per il tuo Figlio e l’hai preservata da ogni macchia di peccato, concedimi, per sua intercessione, la grazia che ti chiedo…

Benedici, o Madre
Benedici, o Madre mia Immacolata, la mia famiglia, i miei amici e anche i miei nemici. Assicura la tua materna protezione su di me: liberami dai pericoli del male e dalle insidie del maligno; suscita giovani generosi che impegnino la loro vita nel messaggio evangelico dell’amore; dammi la grazia della preghiera incessante e continua. Il santo Rosario che prediligi sarà pegno speciale e segno tangibile del mio amore per te. Amen.

dal libro “Pregate,pregate,pregate” Edizioni Shalom

Commenti

commenti

Attendi un momento...

TI AVVERTIAMO VIA MAIL

Ricevi le notifiche via email dei nuovi articoli pubblicati su questo blog. Potrai cancellarti dalle notifiche in ogni momento.